PSC Online - Studio Tecnico GIACHINO Geom. Giuseppe

Vai ai contenuti

PSC Online

Servizi OnLine > Sicurezza Online

Il piano è lo strumento finalizzato all’individuazione, l’analisi e la valutazione dei rischi, e le conseguenti procedure, gli apprestamenti e le attrezzature atti a garantire, per tutta la durata dei lavori, il rispetto delle norme per la prevenzione degli infortuni e la tutela della salute dei lavoratori, nonché la stima dei relativi costi che non sono soggetti al ribasso nelle offerte delle imprese esecutrici. Il piano contiene altresì le misure di prevenzione dei rischi risultanti dalla eventuale presenza simultanea o successiva di più imprese o dei lavoratori autonomi ed è redatto anche al fine di prevedere, quando ciò risulti necessario, l’utilizzazione di impianti comuni quali infrastrutture, mezzi logistici e di protezione collettiva. Il piano è costituito da una relazione tecnica e prescrizioni correlate alla complessità dell’opera da realizzare ed alle eventuali fasi critiche del processo di costruzione.

Chi lo predispone

Nei cantieri per lavori pubblici e nei cantieri privati soggetti a permesso di costruire viene predisposto dal Coordinatore per la Progettazione dell’opera.
Nel caso, dopo l’affidamento, dei lavori ad un’unica impresa, l’esecuzione dei lavori sia affidata ad un’altra o più imprese, oppure nei cantieri privati non soggetti a permesso di costruire, deve essere nominato il CSE. Il CSE quindi provvede alla redazione del PSC.

Chi lo aggiorna

Il compito di aggiornamento e modifica è demandato al CSE Coordinatore per l’esecuzione dei lavori. Il CSE integra anche il PSC con i nominativi delle imprese esecutrici e dei lavoratori autonomi.

Quando è previsto
Il Piano di Sicurezza e Coordinamento (PSC) viene predisposto nei cantieri in cui è prevista la presenza di più imprese (anche non contemporanea).
Il PSC è specifico per ogni singolo cantiere temporaneo o mobile e di concreta fattibilità; i suoi contenuti sono il risultato di scelte progettuali ed organizzative.
Il coordinatore per la progettazione indica nel PSC, ove la particolarità delle lavorazioni lo richieda, il tipo di procedure complementari e di dettaglio al PSC stesso e connesse alle scelte autonome dell’impresa esecutrice, da esplicitare nel POS.
Il PSC é corredato da tavole esplicative di progetto, relative agli aspetti della sicurezza, comprendenti almeno una planimetria e, ove la particolarità dell’opera lo richieda, un profilo altimetrico e una breve descrizione delle caratteristiche idrogeologiche del terreno o il rinvio a specifica relazione se già redatta.
Il PSC contiene le scelte progettuali ed organizzative, le procedure, le misure preventive e protettive richieste per eliminare o ridurre al minimo i rischi di lavoro (ove necessario, vanno prodotte tavole e disegni tecnici esplicativi) e le misure di coordinamento atte a realizzare quanto sopra previsto.

Lo Studio Tecnico Giachino oltre a predispone il PSC per conto del Coordinatore per la Sicurezza nella fase preliminare di progettazione dell'opera, qualora richiesto, garantisce l'aggiornamento e la gestione anche nella fase di esecuzione e quindi predispone la documentazione per conto del Coordinatore per la Sicureezza in fase di esecuzione dell'opera. Inoltre lo Studio Tecnico Giachino, qualora necessario, può ricoprire il ruolo di Coordinatore per la Sicurezza sia in fase di progettazione che nella successiva fase di esecuzione dell'opera.
La redazione del piano è subordinata ad un incontro preliminare con le figure interessate al cantiere in esame: committenza, imprese e figure esterne responsabili. L'analisi preliminare prevede l'acquisizione dei dati dei soggetti di cui sopra e un sopralluogo preliminare in cantiere. Durante la fase di stesura del piano (5-7 giorni) vengono richiesti alle imprese e agli artigiani coinvolti i relativi POS per avere un raffronto immediato con le previsioni di Piano.
Lo Studio Tecnico Giachino non è solo assistenza ma consulenza e informazione; a questo scopo, se necessario e rischiesto dalle circostanze, viene organizzata una tavola rotonda in cui figure responsabili, imprese, committente convergono per conoscere i principali contenuti del piano di sicurezza e coordinamento.

Per accedere al servizio:

  • Scarica, compila ed invia il modulo per la raccolta dei dati necessari per la compilazione del PSC;    

  • Compila il modulo d'ordine online per acquistare il servizio di prediposizione del Piano di Sicurezza e Coordinamento (esclusa la fase di esecuzione delle opere) a soli €. 300,00

I campi contrassegnati con * sono obbligatori













COME FUNZIONA IL SERVIZIO

Una volta compilato il modulo, per ricevere la documentazione nella tua e-mail è necessario effettuare il pagamento anticipato, in modalità sicura, utilizzando carta di credito, prepagata o postepay.
Entro le successive 48 ore dal pagamento riceverai la visura richiesta direttamente sulla tua e-mail.

Designed by Studio Giachino
info@giachinogiuseppe.it
Studio Tecnico GIACHINO Geom. Giuseppe
- contrada Pirato sn - 94018 Troina (EN) - p.IVA: 0043 277 086 5
- Copryright (C) 2012 - Informativa sulla Privacy -
Torna ai contenuti
Contatore per siti